ATTENZIONE ALLERTA METEO: Prenderne visione nella sezione notizie


ERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA: AL COMUNE DI CALCI QUASI 15MILA EURO DI FINANZIAMENTO PER I SERVIZI DEL NIDO DAL BANDO REGIONALE

Risorse dal “fondo sviluppo e coesione”: finanziamenti regionali arrivano in Valgraziosa che vedrà anche quest’anno migliorata l’offerta formativa ed educativa e rette invariate per l’asilo nido comunale (0-3 anni).

Ha partecipato al bando regionale prima infanzia ed ha ottenuto un finanziamento di 14.492,49 euro nell’ambito delle risorse fondo e sviluppo e cosione. Il Comune di Calci anche quest’anno riceve risorse regionali a copertura delle spese sostenute nell'ambito delle attività educative rivolte ai bambini da 0 a 3 anni.

La Regione Toscana, infatti, per sostenere e promuovere nel territorio l'offerta di servizi educativi per la prima infanzia (0-3 anni), ed incentivare la conciliazione dei tempi di vita e lavoro, ha pubblicato un avviso per la distribuzione di specifiche risorse per l'anno educativo 2021/2022.

Le risorse ottenute dal Comune di Calci verranno nello specifico utilizzate per la gestione indiretta del nido comunale “Il Linchetto” - aperto dal 2013, può accogliere fino a 57 bambini dall'età di 3 mesi da settembre a giugno - che, anche per l’anno educativo 2021/2022, vedrà migliorata l'offerta formativa mantenendo altresì invariate le rette per i residenti nel territorio comunale.